C’è un orario migliore in cui pubblicare contenuti sulla piattaforma di LinkedIn? La risposta è affermativa, uno studio ci aiuta a capire quando è possibile ottenere maggiori interazioni e visualizzazioni da abbinare ad un contenuto di qualità per avere un “riconoscimento sociale” e generare interazioni, che siano like su Facebook o Instagram, mi piace su Twitter ed ovviamente consigliato sulla piattaforma social di cui stiamo trattando qui.

il logo-linkedin

Il logo ed il motto di Linkedin

LinkedIn l’orario giusto per pubblicare c’è ma si tratta di dati sempre provvisori, che vanno ovviamente aggiornati ed altrettanto ovviamente incrociati con quelli del proprio analytics. In quale fascia oraria ed in quale giorno tendenzialmente è attiva la fascia di pubblico più ampia da poter raggiungere? Andiamolo a vedere in uno studio molto interessante condotto da Sprout Social. Da questa analisi statistica su un campione di numerosi account LinkedIn e pagine Aziendali è risultata presente una tendenza che vale la pena sottolineare. Ovvero che pubblicare di mercoledì vuol dire poter fare bingo in quanto a portata organica, ma anche avere il maggior numero di competitor attivi. Pubblicare di domenica invece è tutto l’opposto: pochi competitor ma pochi anche attivi. Facciamo dunque chiarezza e cerchiamo di leggere insieme questi dati per capire quali siano gli orari migliori per pubblicare aggiornamenti sulla piattaforma social di Microsoft.

Quando pubblicare su LinkedIn? I giorni e gli orari migliori

Che Social Network è Linkedin? Facciamo un passo indietro prima di vedere nel dettaglio gli orari migliori per pubblicare contenuti. Il pubblico di Linkedin è diverso da quello degli altri Social Network, ovviamente: è in crescita, ma resta ancora di nicchia secondo alcuni, ma in continua espansione e secondo il mio punto di vista davvero molto interessante, come la piattaforma pubblicitaria stessa. E’ usato prettamente da chi cerca lavoro o aziende per trovare lavoratori? No, viene usato anche per generare contatti, soprattutto per il marketing B2B, e per generare relazioni tra esperti di un dato settore e restare aggiornati. Insomma una piattaforma di valore.

Per questo motivo pubblicare contenuti di valore nell’orario giusto può avere un peso ancora più importante. Quando pubblicare su Linkedin? Vediamo i dati emersi da questo studio:

Linkedin l'orario giusto per pubblicare? Mercoledì il giorno migliore-foto-colori-mappa

Cosa ne emerge? Ci sono orari migliori per pubblicare, ovviamente, in cui l’engagement potenzialmente è più alto. Questi sono:

  • mercoledì nella fascia oraria 9-10
  • mercoledì alle 12
  • martedì nella fascia oraria dalle 8 alle 14
  • venerdì nella fascia oraria dalle 8 alle 14

Sono dati realistici per ogni tipologia di utente? Bisogna testarli e se non avete una base già di contenuti pubblicati e dati analitici, vi consiglio di provare ad usarli come schema. Quindi vediamoli ancora meglio e leggiamoli insieme: il giorno migliore è mercoledì, in mezzo alla settimana lavorativa e per questo in ufficio potrebbe essere “sbirciato” durante le pause lavorative, oppure per cercare informazioni professionali o dei potenziali lead per una azienda. I periodi peggiori sono domenica e il resto dei giorni in una fascia serale che va dalle 21 fino ovviamente al mattino presto.  Orientativamente dal grafico appare chiaro che alle 13 c’è un picco di utenti dal lunedì al venerdì, sabato e domenica meno, anche l’orario 12 è piuttosto pieno di utenti attivi, tranne il lunedì. Fascia serale non è da sottovalutare.

Se desiderate una consulenza gratuita per utilizzare al meglio la vostra pagina aziendale su LinkedIn o il vostro profilo privato, contattatemi compilando il form qui sotto!

linkedin dati statistici di una pagina aziendale

Quando pubblicare per una pagina aziendale di LinkedIn?

Passiamo a vedere invece quando occorre pubblicare contenuti su una pagina aziendale di LinkedIn. C’è in questo caso una indicazione precisa? No, in questo caso è sempre consigliato testare in orari differenti per valutare poi tramite la piattaforma di analytics di LinkedIn in quale giorno ci sono state le interazioni migliori, e quale post, pubblicato quando ha avuto un riscontro migliore.

I dati di LinkedIn non permettono ancora di valutare gli orari migliori, ma ci possono dare indicazioni precise sui giorni in cui i post hanno avuto maggiore riscontro, o in cui ci sono stati più utenti o visitatori attivi.

Se volete sapere anche quando pubblicare sugli altri social, scoprite i dati dei migliori orari su Facebook, Twitter ed Instagram.